Centro di informazione, documentazione e orientamento per l'autonomia, l'indipendenza e l'inclusione delle persone con disabilità.
Riconosciuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia quale "Presidio di rilevanza regionale" (L.R. 41/96, art 18, comma 2 bis).

Uno sguardo verso l'alto: un progetto di pallacanestro sperimentale con ragazzi disabili - 06/12/2023

Nella pallacanestro sperimentale adattata alla disabilità di Marco Calamai situazioni così intense non sono rare: il gioco ha saputo riaccendere speranze, creare integrazioni, raggiungere risultati insperati. La capacità che uno strumento magico come la palla possiede nell'avviare un dialogo e guardare finalmente verso l'alto è davvero unica. Per insegnare questo basket è necessario cogliere il valore dell'ascolto e dell'attesa e considerare la diversità non un limite, ma un arricchimento e un'occasione di crescita interiore.


Attraverso una ricca casistica tratta dall'esperienza, testimonianze e numerosi esercizi pratici, descritti e spiegati nelle loro funzioni e nei loro significati, il volume illustra le peculiarità di un "metodo" di gioco che negli anni è stato capace di valorizzare le qualità di molti ragazzi disabili.


Nella nuova edizione tante sono le novità: la narrazione di episodi che attestano l'autonomia raggiunta da diversi ragazzi disabili, la descrizione della nascita di un corso sperimentale rivolto a bambini in età prescolare, il confronto stimolante con realtà sportive di altre nazioni e anche la proposta di alcuni nuovi e mirati esercizi.


Tutto questo propone il libro di Marco Calamai, che si rivolge a quanti operano nel settore della disabilità e desiderano nuovi spunti per il loro lavoro, agli allenatori che cercano suggerimenti per la loro pratica sportiva e infine a quei genitori che vorrebbero vedere stimolate le potenzialità nascoste dei loro figli.



Marco Calamai, allenatore professionista, ha lasciato ormai da tanti anni la serie A per dedicarsi alla disabilità mentale, con un progetto innovativo di basket per giocatori diversabili, patrocinato dalla F.I.P. Ha collaborato con la cattedra di Pedagogia speciale nella Facoltà di scienze della formazione dell'Università di Bologna e con lo Iusm di Roma. È docente al Master del Maps del Centro studi e formazione in psicologia dello sport di Milano. La sua squadra adulti di Bologna "Overlimits Fortitudo Emil Banca", composta da atleti disabili e normodotati, è giunta per diversi anni seconda alle finali nazionali ANSPI. Il 3 dicembre del 2012 Marco Calamai ha ricevuto al Quirinale l'onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana dal Presidente Napolitano per l'attività sperimentale di pallacanestro inclusiva.

 

Per scoprire di più CLICCA QUI.