Centro di informazione, documentazione e orientamento per l'autonomia, l'indipendenza e l'inclusione delle persone con disabilità.
Riconosciuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia quale "Presidio di rilevanza regionale" (L.R. 41/96, art 18, comma 2 bis).

Sanremo 2024 in LIS: tornano i performer in Lingua Italiana dei Segni - 06/02/2024

Sanremo 2024 è anche LIS: dal 6 al 10 febbraio live su RaiPlay le serate del Festival interpretate dai performer in Lingua dei Segni italiana e appuntamenti speciali.

 

Da qualche anno Sanremo 2024 offre uno spettacolo parallelo, quello realizzato dai performer LIS e disponibile in live streaming su RaiPlay. Le traduzioni in Lingua dei Segni Italiani hanno conquistato l’attenzione del grande pubblico anche grazie all’abilità performativa dei suoi interpreti, capaci di far arrivare l’energia dei brani in gara a udenti e sordi. Anche per la 74esima edizione del Festival di Sanremo, dunque, la squadra dei performer LIS recrutati da Rai Pubblica Utilità salgono sul palco per tradurre lo spettacolo dell’Ariston e soprattutto per rendere accessibili le canzoni in gara. Giusto per rinfrescarci la memoria, possiamo recuperare un minuto della versione LIS di Made in Italy di Rosa Chemical o di Cenere, di Lazza, in gara lo scorso anno.

 

Tra i performer di questa edizione Zena Vanacore, Carolina Ambrosio, Valentina Di Leva, Laura Di Gioia, Vanessa Oddo, Gloria Antognozzi, Martina Romano.

 

Come seguire Sanremo 2024 LIS in tv e in streaming?

Le 5 serate di Sanremo 2024 in LIS e con i sottotitoli sono trasmesse in live streaming su un canale RaiPlay dedicato dal 6 al 10 febbraio e saranno disponibili on demand dalla mattina successiva. Prevista anche una striscia dedicata, sempre su RaiPlay: da mercoledì 7 a domenica 11 febbraio, dalle 17 alle 17,15, sarà disponibile in esclusiva la striscia giornaliera “Sanremo Accessibile 2024 – Il giorno dopo… tra interviste e curiosità’’, che sarà poi disponibile on demand. Si tratta di un approfondimento, condotto da Diana Vitolo, che ha come obiettivo quello di far conoscere meglio i performer di Rai Accessibilità, per capire il loro lavoro, come funziona il dietro le quinte e quali sono le loro emozioni nel lavorare in un evento come Sanremo. È possibile indirizzare loro delle domande attraverso l’indirizzo mail accessibilita.sanremo@rai.it, per chi fosse interessato alla performance LIS e alla traduzione/adattamento in Lingua dei Segni italiana.

 

Sanremo ‘accessibile’ prevede, ovviamente, anche l’audiodescrizione e i sottotitoli nella diretta di Rai 1, con i canali audio dedicati e con la funzione sottotitolatura.

 

Fonte: tvblog